Prestiti per Studenti

Gli istituti di credito e le società finanziarie sono solite concedere prestiti agli studenti universitari, in particolar modo, che desiderano coprire le spese riguardanti la loro formazione accademica; vengono coperte le spese che riguardano i libri di testo, le rette scolastiche, tutto il materiale necessario alle dinamiche dei corsi e spese di ogni genere che saranno destinate alla formazione accademica.

Prestiti per Studenti: Come Ottenerli

Per poter accedere ad un prestito per studenti, qualora ci si rivolga ad istituti di credito o finanziarie, è comunque necessaria la presenza di un reddito fisso o una qualche entrata mensile per poter far fronte al pagamento delle rate del finanziamento che avranno verosimilmente frequenza mensile.

Prestiti per i Giovani Studenti Senza Busta Paga

Qualora lo studente richiedente non abbia alcun entrata, essendo il corso di studi o di formazione l’unica attività da egli svolta a tempo pieno, si può richiedere credito con l’ausilio di un garante che funga da fideiussore e si sostituisca allo studente, in caso di insolvenza, pagando in prima persona le rate non corrisposte e che ne hanno decretato l’insolvenza stessa.

Gli studenti universitari possono in alcune circostanze, come è il caso delle borse di studio, chiedere dei finanziamenti a fondo perduto o del credito a tassazione agevolata presso quegli istituti convenzionati; i prestiti rilasciati agli studenti dalle finanziarie vengono erogati sottoforma di credito personale o fiduciario intestati o cointestati allo studente richiedente.

Altre informazioni su come accedere ai prestiti fiduciari per studenti sul sito dell’Università di Bologna.