Prestito Non Finalizzato

Appartengono a quella categoria di finanziamenti che assicurano a chi ne fa richiesta una certa libertà circa la destinazione del denaro richiesto. È un tipo di soluzione finanziaria il cui tasso d’interesse è fisso e il capitale viene restituito mensilmente tramite delle rate costanti.

Prestiti Non Finalizzati: Cosa Sono

Tali forme di credito non risultano quindi essere finalizzate all’acquisto di un bene specifico (o servizio) e soprattutto non prevedono garanzie stringenti come altri tipi di finanziamento che richiedono anche addirittura ipoteche su immobili; proprio per questo similmente a quel che avviene per il prestito garantito di cui è parente stretto, le garanzie sono meno stringenti e si limitano a quelle fornite dal cliente stesso.

La natura delle garanzie, c’è da dire, che è funzione anche e soprattutto del tipo di importo richiesto e può dar luogo ad alcune misure da parte della banca: fideiussioni con firma di uno o più garanti, cambializzazione delle rate, sottoscrizione di contratti che prevedono il permesso di riscuotere una parte di stipendio del prestatario in caso di mora o insolvenza, stipulazione di una polizza assicurativa o altro.

Altre informazioni e approfondimenti su moteto.eu; segnaliamo un articolo sulle differenze tra prestito finalizzato e non finalizzato.